Pupazzo Four

Dimenticatoio:

Andava in onda su Rete 4 durante la trasmissione "Ciao Ciao"

Immagine:Four.jpg

Caratteristiche

Il pupazzo Four era caratterizzato da una bocca larga, un paio di orecchie rotonde, un ciuffo chiaro in testa e un pelo bruno. Da questi connotati era facile pensare si trattasse di un orsetto antropomorfo. Era doppiato da Pietro Ubaldi.

A differenza di Uan, il barboncino rosa che rispecchiava il bambino delle elementari pestifero e pierinesco, Four rappresentava un adolescente. Lo si capisce dal timbro di voce più adulto rispetto a quello di Uan e da molti atteggiamenti che, all'epoca dell'uscita di Ciao Ciao, ovvero negli anni '80, caratterizzavano i "giovani alla moda": Four parlava in gergo paninaro e i suoi idoli musicali erano i Duran Duran, allora gruppo di tendenza di cui si vantava di possedere i poster. Tale personaggio era quindi stato creato per attrarre anche un pubblico di ragazzi più grandicelli, i quali potevano così riconoscersi in Four in quanto membro di un "gruppo", in questo caso appunto la sottocultura paninara. Parecchio adolescenziale era anche il tipo di compagnia che affiancava Four: spesso infatti si trattava di belle presentatrici, parecchio diverse quindi dai personaggi comici ma quasi genitoriali che caratterizzavano la quotidianità di Uan.

Col passare del tempo e delle mode la personalità e la fisionomia di Four cambiarono parecchio. Si direbbe infatti che è il pupazzo che ha subito anche i cambiamenti fisici più significativi. Negli anni '80 era caratterizzato da un muso non troppo lungo, testa arrotondata e un pelo bruno che contrastava col ciuffetto bianco che aveva in testa, il rosso del naso e il giallo che gli colorava l'interno delle orecchie e della bocca. Era dunque un personaggio che colpiva anche per il vistoso contrasto di colori che lo caratterizzava. Nei primi anni '90 Four abbandonoìò il linguaggio paninaro e il suo aspetto fisico non subì particolari mutamenti salvo il muso che divenne più lungo. Fu la metà degli anni '90 che significò per four una trasformazione totale: il personaggio venne parecchio "addolcito". Il muso si fece più lungo, il bruno del pelo divenne molto più chiaro, il ciuffo in testa si infoltì e divenne in tinta con il resto della pelliccia, il naso da rosso divenne marrone scuro per un insieme molto meno vistoso. I connotati adolescenziali della personalità di Four scemarono a favore di una caratterizzazione un po' più infantile - vi era una puntata in cui tale pupazzo andava a scuola ed esibiva un grembiule.

Immagine:Four anni 90.jpg



Se hai gradito questa pagina crea un link sul tuo blog o sul tuo sito copiando questo tag
Link html oppure Indirizzo url:
Personal tools
Messaggi (TagBoard)