OK il prezzo è giusto

Dimenticatoio:

underconstruction.gif Questa voce è ancora in costruzione. Se puoi, registrati e contribuisci per completare e migliorare l'articolo.
Per visualizzare l'elenco completo delle voci in costruzione, vedi la relativa categoria Laboratorio.
Su Dimenticatoio siete voi i veri protagonisti del sito.

OK il prezzo è giusto, versione italiana del gioco a premi americano The Price Is Right, è andato in onda dal 13 settembre 1982 fino al 13 aprile 2001 sulle reti Mediaset.

Primo conduttore (fino al 1987) fu Gigi Sabani, ma la presentatrice per antonomasia, il vero e intramontabile volto di OK il prezzo è giusto, è stata Iva Zanicchi. breve apparizione hanno fatto anche Emanuela Folliero e Maria Teresa Ruta.

E se il il "volto" è stata Iva Zanicchi, la "voce" è stata senz'ombra di dubbio Raffaella Bragazzi.

La trasmissione iniziava con la scelta di quattro concorrenti tra il pubblico che si sfidavano in due manches durante le quali dovevano indovinare al prezzo di un prodotto che veniva loro mostrato. Chi si avvicinava di più passava il turno.

Dopo una serie di giochi (che consistevano sempre nell'indovinare, nei modi più disparati e fantasiosi,il prezzo dei vari prodotti proposti) si arrivava al momento clou del programma: la ruota. I concorrenti dovevano girare (per l'appunto) la ruota numerata e cercare di arrivare a 100 (e qui c'era sempre il supporto morale del pubblico che gridava "Cen-to! Cen-to!"). I due concorrenti che si avvicinavano di più, erano ammesso alla finale, dove era presentata una vetrina per ciascuno di loro. Chi indovinava o si avvicinava di più al prezzo dell'oggetto esposto, aveva vinto.


Immagine:Ok2.jpg Immagine:il_prezzo.jpg Immagine:Storia119.jpg


Le tre immagini sono prese da www.okilprezzoegiusto.tv



Se hai gradito questa pagina crea un link sul tuo blog o sul tuo sito copiando questo tag
Link html oppure Indirizzo url:
Personal tools
Messaggi (TagBoard)