Doraemon

Dimenticatoio:

Ingrandisci

Indice

Chi è?

Doraemon è anzitutto un manga giapponese di Fujiko F. Fujio (autore anche di Nino l'amico ninja) ed è in poco tempo divenuto un anime e un Asian franchise.

La storia narra le avventure di un gatto robot di color blu (per l'appunto Doraemon) giunto dal futuro per aiutare un ragazzino impacciato, Nobita Nobi, affinchè la sua prole possa godere delle fortune che altrimenti gli sarebbero negate.Infatti il giovane Nobita avrebbe avuto di fronte a se un futuro segnato da debiti e difficoltà finanziare gravose.

Storia del manga e dell'anime

Nel 1970 avvenne il debutto del manga di Doraemon, una serie di antologie in sola versione cartacea che erano pubblicate dalla Shogakukan e in seguito furono raccolte in 45 tomi. Sebbene fosse una serie prolifica, il reale successo lo ebbe a partire dal 1979 quando dalla versione cartacea si passò alla versione televisiva animata. Lo sforzo della TV Asahi, che fu la produttrice della serie animata di Doraemon, fu ripagato in breve tempo, in quanto scoppiò una vera e propria febbre di Doraemon in Giappone. Oggi Doraemon è una icona dell'infanzia, i suoi cartoni sono ancora riprodotti periodicamente in televisione, ed esiste un infinità di gadgets ad esso associato.

Curiosità

Il cartone animato Doraemon fu trasmesso per la prima volta in Italia agli inizi degli anni 80 su Rai Due nella trasmissione pomeridiana per ragazzi di nome Tandem. All'epoca, i nomi dei personaggi della serie erano stati italianizzati: Nobita era infatti chiamato Guglia, Shizuka era chiamata Susi, e Gian infine Giangi.

Immagini

Link Esterni

[Fan site in inglese]

[Pagina di wikipedia da cui sono tratti i testi]



Se hai gradito questa pagina crea un link sul tuo blog o sul tuo sito copiando questo tag
Link html oppure Indirizzo url:
Personal tools
Messaggi (TagBoard)